Traducimi/Translate me

26 set 2013

Slip&Cup

"Solo tu!" esordì la mia amica Daniela :D
(http://daba-lospecchiodellemiebrame.blogspot.it/)

e infatti ho fatto una cosa atipica abbinando le mie coppette alle mutandine :D 
si si avete capito bene, la moda è arrivata anche qui da me... ma potevano forse rimanere escluse le mie bellissime coppettine?

Ho pensato a quando siamo tutte un po' giù, magari per i dolori mestruali o per i disturbi correlati che ci attanagliano in quei giorni. Ci vuole un po' di allegria, bisogna tirarsi su e prendersi cura di se stesse come sempre :D non siamo malate, stiamo solo attraversando un periodo del ciclo mestruale del tutto naturale!

Quindi bando alla tristezza e diamoci sotto con il colore, vedrete che anche solo preparare l'abbinamento giusto alla nostra coppetta preferita in vista dei giorni rossi ci aiuterà a vivere il tutto meglio e con un pizzico di divertimento 

Siccome le mie coppette sono davvero tante non ho potuto usarle tutte xD 
ho preso le principali che meglio si adattano ai miei slip! :D


Ecco a voi i miei abbinamenti:





Mi sono divertita molto nel fare le foto e nel confrontare i vari colori! 
Ho anche dato un nome ad ogni abbinamento:

1. "Trendy" - slip viola intenso in pizzo e cotone, coppetta: Lunette Cynthia nuovo modello.

2. "Estate non te ne andare" - slip arancione fluo misto cotone/pizzo, coppetta: LadyCup Tangereine Tango.

3. "Fighess no cess" - culotte gialla con strass e fiocchetto/bordini azzurro chiaro, coppetta: Meluna Mini classic glitterata.

4. "Romanticona" - slip bianco in cotone con pizzo, coppetta: MamiCup rosa.

5. "Gggiovane" - slip viola e a righe orizzontali multicolori, coppetta: Si-bell rosa (Limited Edition).

6. "Sexy" - slip nero semi trasparente con pizzo blu, coppetta: Fleurcup azzurra/blu.

7. "Red passion" - slip rosso con dettaglio in pizzo sul retro, coppetta: LadyCup Wild Cherry.

8. "Sporty" - slip azzurro/verde con fiocchetto e tasca sul davanti, coppetta: Yuuki soft.

9. "Siam tre piccoli porcellin" - slip grigio melange con maialini stampati, coppetta: FemmyCycle.


Spero vi siano piaciuti i miei abbinamenti, quali sono i vostri??? :DDDD

21 set 2013

Recensione SckoonCup

Scusate per l'assenza, sono stata un po' presa da alcuni impegni e la ricerca di un lavoro (che non ho trovato ovviamente). 
Ma parliamo di cose più simpatiche, ad esempio della coppetta americana SckoonCup! :D




La SckoonCup è made in USA, in silicone di grado medicale approvato dalla FDA.
Viene venduta in diversi colori ed è disponibile nelle taglie:

1 - per le donne sotto i 30 anni e che non hanno partorito. Ha una lunghezza (gambo incluso) di 70 mm e un diametro di 40 mm. La capacità totale è di 23 ml, fino ai fori 18 ml.

2 - per le donne che hanno più di 30 anni e/o che hanno partorito. Ha una lunghezza (gambo incluso) di 70 mm e un diametro di 45 mm. La capacità totale è di 30 ml, fino ai fori 28 ml.

La confezione in cui arriva è di sola plastica, piuttosto ingombrante per contenere solo una coppetta di ridotte dimensioni e, a mio parere, anche poco ecologica. Una volta spacchettata, SckoonCup si presenta molto carina esteticamente, accompagnata da un sacchetto in cotone nero con su iscritto il marchio "Sckoon" e dalle immancabili istruzioni per l'uso. La mia è una taglia 1.

P.S: Le caramelline in foto sono una piacevole sorpresa che potrete trovare nel pacchetto se l'acquisto viene effettuato sul negozietto Adorashop ;)





Vediamo da vicino questa coppettina........

Le istruzioni allegate sono in lingua inglese e con alcune immagini che spiegano l'inserimento e la rimozione della coppetta. 
Il colore da me scelto è il verde acqua (Harmony).





Schiacciandola tra le dita si avverta una certa morbidezza. 
I fori sono 5, a differenza dei 4 o 6 fori che troviamo nelle altre coppette in silicone, e posti in alto. Sono allungati.
Questa caratteristica concede alla Sckoon un'ottima capienza anche alla taglia piccola e una buona aderenza alle pareti vaginali.
Per una rapida pulizia, al suo interno, non presenta alcuna scritta.





Il fondo presenta dei rilievi che formano un fiore: non sono appuntiti ma molto morbidi, atti a non grattare.
Tutta la coppetta in effetti sembra un fiore, un tulipano se vista dal gambo in su.
Il gambetto è pieno, estremamente morbido e malleabile, tende a restringersi ed ha delle piccole tacche per aiutare a mantenere salda la presa. E' possibile tagliarlo o eliminarlo del tutto qualora fosse necessario.






La mia esperienza con SckoonCup non è stata subito rose e fiori. Ho dapprima avuto qualche difficoltà nel farla aprire correttamente perché, a causa della sua morbidezza, restava parzialmente chiusa. Ho dovuto quindi impiegare qualche minuto in più per farla aprire e ci sono riuscita.

L'inserimento è molto semplice: ho utilizzato la piegatura ad "U" o altrimenti detta a "C" per favorirne l'apertura. L'unico difetto in questa fase è il fatto che i rilievi a fiore sul fondo li ho sentiti. Una grattatina me l'hanno data (anche se piuttosto morbidi)... ma nel primo tratto della vagina sono molto sensibile e in genere, nel mio caso, le coppette si sistemano da sole più su, salgono un po', e lì dove rimangono non le sento proprio più. Così è stato anche per la Sckoon.

La tenuta è davvero buona, nessun problema di aderenza o perdite anche perché la sua capienza è più che sufficiente per un flusso medio come il mio. L'ho così potuta tenere diverse ore prima di svuotarla.
L'effetto sottovuoto è molto buono grazie ai fori allungati e non piccoli. 
Ad ogni modo 5 fori a disposizione per l'ancoraggio non sono certo pochi :P

La rimozione è stata rapida perché non è una coppetta scivolosa grazie ai rilievi posti sul fondo e al corpo satinato.

In generale definirei la mia esperienza con SckoonCup positiva.



DOVE TROVARLA?

Dal sito del produttore http://www.sckoon.com/

oppure su Adorashop e Il Passero Lavabile (Italia) e Feminine Wear (Inghilterra)

Il costo si aggira sui 30 euro + spese di spedizione.

Dal momento che la coppetta proviene dagli States, vi consiglio di acquistarla dai rivenditori come ho fatto io perché potreste dover pagare anche la dogana oltre al prezzo della coppetta. Inoltre i tempi di spedizione sono ridotti notevolmente se l'acquisto avviene nei paesi dell'UE.




A presto!!! :D






11 set 2013

JuJu Cup

La coppetta Australiana con le farfalline :D




JuJu è in silicone di grado medico e possiede la certificazione della Therapeutic Goods Administration of Australia (TGA).

Porta con sé un bellissimo significato che ha ispirato l'azienda:
la parola "juju" deriva da rituali dell'Africa Occidentale che attribuiscono poteri magici ad un piccolo oggetto, indossato come un amuleto. In questa tradizione, il benevolo juju serve a curare le malattie della mente e del corpo, e può essere il risultato di una buona azione o atto altruistico.

Prodotta solo in versione trasparente, è disponibile nelle taglie:

1. Per le donne che non hanno figli, con meno di 30 anni. Dimensioni: 40 mm di diametro, 65 mm di lunghezza (incluso il gambo). Capacità totale di 20 ml.

2. Per le donne con più di 30 anni o che hanno figli. Dimensioni: 46 mm di diametro, 69 mm di lunghezza (incluso il gambo). Capacità totale di 30 ml.

La capacità utile, fino ai fori, è un po' meno per entrambe le taglie.



La confezione in cui arriva la coppetta è molto carina, si presenta in una scatolina di cartone con impresso il marchio "JuJu" e si apre/chiude come un origami!
Il sacchetto che l'accompagna è in raso, disponibile in 3 colori.




Il libretto d'istruzioni per l'uso è un piccolo libricino con diverse illustrazioni




Schiacciando la coppetta si avvertirà una consistenza sufficientemente rigida, almeno per la taglia più piccola. 
In genere le taglie grandi sono un po' più morbide.
I fori per l'aria sono 4, disposti a coppia per lato. 
La coppetta si presenta davvero trasparente, posso vedere le mie dita attraverso! 
Si notato anche le farfalline poste sul fondo.




Il marchio è impresso su di un lato, verso il bordo.
Anche l'indicazione della taglia si trova in alto, sul lato opposto al marchio.




Il fondo della JuJu è la vera particolarità: non ha le consuete tacche o rilievi per afferrarla ma delle bellissime farfalline in rilievo che la rendono davvero elegante e molto fine.
Il gambetto è anch'esso diverso perché è molto sottile, liscissimo, pieno e termina con un pallino.




Ed è morbidissimo! 
Si piega con estrema facilità! 



Appena giunta, avrei voluto subito provarla... mi è parsa immediatamente un'ottima coppetta ed ha un silicone fantastico, ma non avevo ancora le mestruazioni ^^".
Non ha una rigidezza tale da dare fastidio ma il suo non essere morbida la rende perfetta e sicura riguardo l'apertura. 
E' una di quelle coppette che come le metti si aprono, non c'è bisogno di aiutarle premendo di qua e di là come si fa per le molto morbide.

L'inserimento è stato quindi veloce e semplicissimo, si è aperta e sistemata immediatamente.
Indossata è davvero comoda, anche il gambetto non mi ha arrecato alcun fastidio per cui non l'ho accorciato.
La tenuta è ottima, ottimo anche il sottovuoto, nessuna perdita e l'ho tenuta circa 8 ore nel giorno in cui il mio flusso si intensifica.

Per l'estrazione ci vuole qualche momento in più: le farfalline sul fondo sono tanto carine ma non sono di grande aiuto perché la coppetta, già liscia di suo, col flusso scivola ancor di più. 
Ma per me non è un demerito, anzi, trovo le coppette lisce molto comode perché non grattano da nessuna parte nemmeno quando le sfili. Dipende da cosa si è abituate usare.

Forse l'unico dato negativo è il prezzo piuttosto elevato che si aggira sui 40 euro, anche se è una questione personale dal momento che si deve considerare che è un oggetto di qualità e con una durata di circa 10 anni.

Questa coppetta è tra le mie preferite, ringrazio moltissimo l'azienda per avermi dato l'occasione di provarla! :D


DOVE TROVARLA?

La JuJu è acquistabile direttamente dal produttore all'indirizzo 

oppure presso Feminine Wear 

il costo è di circa 43 euro, a volte la si può trovare in offerta.



Bye Bye!!






06 set 2013

Recensione GaiaCup!



Gaia Cup è una coppetta mestruale prodotta nella Repubblica Ceca, è in silicone medicale wacker ELASTOSIL®, di elevata qualità ed eco-compatibile.

E' presente solo nel colore bianco/opaco e in 2 taglie:

- Small: per donne fino all'età di 25 anni, che non hanno partorito e hanno un flusso medio.
- Large: per donne con più di 25 anni, che hanno uno o più figli, flusso abbondante.

La taglia S è lunga 65 mm (gambo compreso) per un diametro di 44 mm. 
La sua capienza ai fori è di circa 30 ml, fino al bordo 34 ml. 
La taglia L è lunga 66 mm, ha un diametro di 45 mm e una capienza utile di 31 ml. 
Al bordo arriva a 35 ml.

I dati ci indicano quindi una coppetta piuttosto lunga in entrambe le taglie e davvero molto capiente.
Tra la S e la L c'è poca differenza nelle misurazioni ma la taglia piccola è più morbida della taglia grande (contrariamente alle altre marche).


 
La Gaia Cup arriva in una scatolina di cartone molto graziosa (a me è giunta in una bustina) con del materiale informativo e il foglietto illustrativo.




Il sacchettino è in cotone, può essere bianco e viola come il mio oppure variare sul giallo. 
La chiusura non è con i laccetti ma a bottoncino scorrevole. 





La coppetta è una taglia L, bella lunga e capiente, ha 6 fori posti in alto verso la fine del bordo.
Sul fondo ha dei rilievi circolari per la presa e un gambetto piuttosto corto che si può facilmente eliminare se necessario.
 

 

All'interno in alto troverai scritto il marchio Gaiacup e la taglia ma non essendo molto in rilievo non rendono complicata la pulizia.
Schiacciandola un po' notiamo che è piuttosto morbida nella consistenza, direi medio morbida comunque :D



  

La mia esperienza con Gaia Cup è molto positiva! 
L'ho inserita e si è aperta quasi subito cominciando a raccogliere il sangue all'interno. 
Ho potuto tenerla davvero tante ore perché la coppetta è molto capiente e lunga, l'ho trovata piena solo per metà! 
Ma io non ho un flusso abbondante quindi sapevo che mi sarebbe bastata.
Ad ogni modo questa coppetta è adatta sicuramente a chi ha un flusso mestruale abbondante, copioso.

L'effetto sottovuoto è davvero potente, i 6 buchi assicurano un'ottima presa! 
L'estrazione è semplice e veloce, i rilievi e la consistenza quasi vellutata della Gaia Cup aiutano a mantenere salda la presa. 
Inoltre, così lunga, la si trova più facilmente ;) però, in caso di canale vaginale corto oppure cervice particolarmente bassa nel periodo mestruale, potrebbe non essere adatta proprio per questa sua lunghezza del corpo.
Pulizia della coppetta facile e rapida.



DOVE COMPRARE

Al costo di circa 24-25 euro (o meno a seconda delle offerte)

La trovate sul sito del produttore http://www.gaiacup.cz/ 



Alla prossima gente :D

03 set 2013

Recensione *DivaCup*

La coppetta mestruale di cui parlerò oggi è.................... 



- SUSPENSE -





Prodotta in Canada in silicone di grado medicale, la DivaCup vanta certificazione ISO 13485:2003 ed è approvata dalla FDA.

E' disponibile in 2 taglie: 

- Model 1: per le donne con età inferiore ai 30 anni, nullipare.
43 mm di diametro, 57 mm di lunghezza
Capacita di circa 23 ml

- Model 2: per le donne che hanno più di 30 anni e/o hanno già partorito.
46 mm di diametro, 57 mm di lunghezza
Capacità di circa 27 ml

La confezione, contenente la coppetta, è una scatola con su scritta la taglia e il logo dell'azienda.





DivaCup si presenta opaca, quasi bianca, nel suo sacchettino viola con i fiori ed una spilletta col nome.
Ha con sé un piccolo foglietto con le istruzioni per l'uso.




Schiacciandola tra le dita non si avverte una grande resistenza, giusto un po' di più verso il bordo, quindi potremmo considerarla una coppetta di media morbidezza e con il bordo un po' più rigido, che ne facilita la corretta apertura.




Osservandola da vicino notiamo che i forellini presenti sono 4, distribuiti a 2 a 2 per lato, davvero piccoli. 
Il logo "DivaCup" è impresso in alto (e all'interno); subito sotto ci sono le consuete tacche di misurazione in ounce (oz), misura utilizzata negli USA per i liquidi. 
Dal lato opposto troviamo la dicitura "MADE IN CANADA" e le tacche espresse in ml: la taglia 1, quella piccola, ha la seconda tacca che riporta 15 ml.
Verso la fine del bordo è riportata anche la taglia della coppetta.





Sul fondo della DivaCup abbiamo dei rilievi circolari che facilitano la presa e l'estrazione della stessa. 
Il gambetto è molto corto, anch'esso caratterizzato da rilievi, e non dovrebbe dar fastidio. 
E' comunque possibile accorciarlo o toglierlo del tutto.




COME MI SONO TROVATA?

La mia esperienza con questa coppetta è stata molto positiva, ha una buona capienza anche nella taglia piccola che mi ha permesso di ridurre al minino gli svuotamenti necessari durante la giornata. L'apertura è stata quasi immediata e semplice, non ho avuto bisogno di provare più volte ad inserirla :D

Anche se sono presenti diverse scritte e incisioni sul silicone, non è stato difficile pulirla bene in fase di svuotamento, è venuto tutto via alla perfezione. Non ho avuto bisogno di accorciare il gambo.

L'estrazione è stata veloce anche grazie ai rilievi posti sul fondo che non la rendono affatto una coppetta scivolosa. 
Ha infatti una gran bella fattura e il materiale al tatto risulta come "a pelle di pesca" e quasi vellutato.

Mi è piaciuta moltissimo, anche esteticamente, anche se sprovvista di varianti colorate.
Ma nulla importa quando hai un sacchettino così adorabile :D


DOVE TROVARLA?

Potete acquistare DivaCup qui: Buy now

oppure cercando il negozio rivenditore più vicino a voi: Store Finder

Inoltre non dimenticate di seguire l'azienda su Facebook e/o Twitter per essere sempre aggiornate sulle ultime novità :D


Buona giornata a tutte e a presto!



----------------------------------------

Disclaimer:  il prodotto in questione mi è stato gentilmente offerto dall'azienda a titolo gratuito per poterlo visionare, testare e recensire. L'opinione da me espressa è sincera e personale. 
Non ho ricevuto alcun tipo di compenso per la stesura di questa recensione.

01 set 2013

Recensiamo... Angel Cup!

Direttamente dal Messico.............

"ANDALE, ANDALE, ARRIBA ARRIBA ARRIBAAAA" :D


Grazie alla gentilezza e disponibilità dell'azienda, 
ho ricevuto due coppette Angel Cup da testare! :DDDD




AngelCup è una coppetta mestruale in silicone di grado medicale, prodotta in Messico, e approvata dalla FDA. Pur essendo nel mercato da un po' è da noi praticamente sconosciuta e ho pensato che sarebbe stato opportuno parlarne, farla conoscere anche qui in Italia (o nel resto del mondo) anche solo per completezza di informazione riguardo le coppette mestruali esistenti.

Angel Cup è prodotta in 2 taglie:

- CHICA: adatta alle donne con età inferiore ai 30 anni, che non hanno partorito (o lo hanno fatto tramite taglio cesareo) e hanno un flusso medio-leggero oppure alle donne che non hanno ancora avuto rapporti sessuali.
Dimensioni: 39 mm di diametro, 59 mm di lunghezza.

- GRANDE: per le donne che hanno un'età superiore ai 30 anni oppure che hanno avuto uno o più figli con parto vaginale o semplicemente hanno un flusso abbondante.
Dimensioni: 45 mm diametro, 64 mm lunghezza.

La capacità totale della taglia Chica è di circa 20 ml, fino ai fori per l'aria sono all'incirca 17 ml. 
La taglia Grande ha una capienza fino ai fori di 23 ml circa, totale di circa 30 ml.


Il packaging è semplice, consiste in una scatolina di cartone contenente le istruzioni per l'uso (ben dettagliate) e la coppetta dentro ad un sacchetto di cotone con su stampato il logo dell'azienda.




Le due Angel Cup: taglia "Grande" e "Chica" con i loro graziosi sacchettini in cotone ;)



Esaminando da vicino questa coppetta notiamo che ha il bordo più spesso rispetto al corpo, questo aiuterà certamente la corretta apertura all'interno della vagina. Schiacciando l'Angel Cup si percepisce una consistenza media sul bordo e più morbida verso il fondo, in particolare la taglia Grande è un po' più morbida della Chica.




In alto troviamo 4 fori per l'aria e l'indicazione del sito web dell'azienda su un lato interno. Sull'altro lato abbiamo invece il logo. 
La coppetta si presenta incolore, tende ad essere quasi trasparente sul bordo e più opaca nel resto del corpo.




Al suo interno ci sono anche segnate delle tacche di misurazione degli ml contenuti: 
fino a 10 ml per la piccola, 15 ml per la grande.




Sul fondo della Angel Cup troviamo delle linee circolari che aiutano in fase d'estrazione. 
La coppetta termina con un'estremità a pallino allungato, piuttosto corto, che in caso di necessità può essere accorciato (stando attenti a non danneggiare il fondo).
Il corpo della coppetta è molto morbido, si piega con facilità. 





LA MIA ESPERIENZA

Ho utilizzato questa coppetta con soddisfazione, grazie all'anello spesso non ho faticato a farla aprire nonostante la sua generale morbidezza. Il fondo è talmente morbido che davvero non si percepisce: talmente comodo che è come non avere niente all'interno :D
 Effetto sottovuoto molto buono!

Estremamente facile è stata anche l'estrazione, grazie alle righe circolari sul fondo ci ho messo 30 secondi!
Non ho avuto bisogno di accorciare/eliminare il pallino finale.
Nonostante la presenza di alcune scritte al suo interno, si pulisce e/o si sciacqua velocemente.

La capienza della taglia Chica è già di per sé sufficiente per il mio flusso, nessuna perdita anche dopo un bel po' di ore. 
La taglia Grande è ancora più capiente quindi nel mio caso posso utilizzarla per ancora più ore e raggiungere una lunga autonomia.
Forse per chi ha flussi molto abbondanti può essere necessario svuotarla più spesso.

Comunque la mia esperienza è molto positiva, trovo che questa coppetta sia davvero valida e anche molto gradevole esteticamente... il che non guasta mai!! :D



DOVE TROVARE ANGEL CUP

Questa coppetta mestruale non si avvale di rivenditori europei, ho il sospetto che non vendano al di fuori dello stato del Messico. 
Se vi piace e volete provarla vi consiglio di contattare l'azienda produttrice al sito web www.angelcupmexico.com per ricevere maggiori informazioni riguardo alla possibilità di acquistarla.


 

Alla prossima!